Wordpress

LA GRANDE SFIDA >

É importante davvero avere un sito web oggi?

17 Novembre 2018 |by dante ruscello | Commenti disabilitati su É importante davvero avere un sito web oggi? | Formazione, social media marketing, web marketing | , , , , , , , , ,

Nell’era della comunicazione digitale, dove ogni informazione viaggia a velocità supersonica sulle più svariate piattaforme, ci si chiede se ha ancora senso, soprattutto per una azienda, avere un sito web.

“No, non mi serve, tanto c’ho Facebook, gestisco lì i contatti che mi arrivano” oppure “Si ce l’ho ma non è aggiornato perché utilizzo Instagram e Whatsapp” o “Lo vorrei rifare ma non voglio spendere soldi tanto è inutile”…sono alcune delle cose che sento spesso dire a imprenditori o collaboratori di azienda che pensano di poter fare a meno di questo strumento.

Chiariamo subito una cosa: il tuo sito web è IL canale istituzionale della tua azienda, IL tuo biglietto da visita ONLINE, è IL contenitore di ciò che tu o la tua azienda sono ma soprattutto è IL punto di partenza della tua comunicazione online.

In un momento storico in cui il marketing è efficace se è un marketing multicanale, ossia se le attività di comunicazione, promozione, espansione e vendita vengono affidate a diverse piattaforme (sito, social media, e-mail, video ecc.), il sito web resta ancora uno degli snodi pricipali della comunicazione, che trova tuttavia altre tappe nei social media e negli strumenti più tradizionali offline, scelti di volta in volta a seconda di dimensioni e obiettivi del business.

Ecco perché avere un sito internet è ancora utile: anzi è una tappa fondamentale del marketing di un’azienda. Uno strumento che a mio avviso deve partire da queste quattro basi:

IL SITO WEB DEVE ESPRIMERE NON TANTO CHI SEI E COSA FAI, MA CHI SEI E COME LO FAI
Per quanto sia importante definire chiaramente il tipo di azienda e i tipi di prodotti o servizi offerti, all’utente interessa piuttosto sapere il come, il perché dovrebbe scegliere te e non un tuo competitor, quali sono i vantaggi legati alla tua azienda, il valore aggiunto legato all’acquisto di un tuo prodotto o servizio.

IL SITO WEB DEVE ESSERE OTTIMIZZATO PER DISPOSITIVI MOBILI
Responsive: è questa la caratteristica che deve avere al giorno d’oggi un sito web. Ossia deve essere ottimizzato per i dispositivi mobili (smartphone e tablet) che ormai hanno superato, nella navigazione quotidiana, il pc desktop. Inoltre Google (già da qualche anno in verità) penalizza nei risultati delle ricerche da mobile quei siti non responsive. Fai subito una prova: verifica cliccando qui se il tuo sito è ottimizzato per dispositivi mobili > https://search.google.com/test/mobile-friendly?hl=it

IL SITO WEB DEVE ESSERE NECESSARIAMENTE AGGIORNATO
Puoi avere il sito più bello e più elegante da un punto di vista grafico, puoi avere i prodotti o i servizi più vantaggiosi del tuo settore, puoi avere una buona visibilità online e sui motori di ricerca ma se col tempo il tuo sito non si rinnova ma soprattutto non è aggiornato finirà per perdere valore. Prova ad immaginare un bellissimo negozio, in pieno centro, con un’insegna meravigliosa, ma sempre con gli stessi abiti in vetrina: desterà sempre la tua attenzione?

IL SITO WEB NON PUÒ ESSERE SOLO VETRINA
Un sito web definito in gergo vetrina, che mostra semplicemente gli aspetti principali di un’azienda, non serve più a niente. Un sito deve convertire, deve generare contatti, deve migliorare la percezione del tuo brand. E per far questo è necessario che all’interno del tuo sito ci siano dispende scaricabili, form contatti, blog per creare interazioni…insomma contenuti in grado di conseguire gli obiettivi suddetti.

 

Giovanni Accettola
Web & Social Media Specialist
giovanniaccettola@ramitalia.it

KEEP READING

WORDCAMP SAN ANTONIO

30 Gennaio 2017 |by manlio | Commenti disabilitati su WORDCAMP SAN ANTONIO |

WORDCAMP SAN ANTONIO AT SAN ANTONIO ON JUNE 2017

KEEP READING

WORDCAMP SEATTLE

30 Gennaio 2017 |by manlio | Commenti disabilitati su WORDCAMP SEATTLE |

Far far away, behind the word mountains, far from the countries Vokalia and Consonantia, there live the blind texts. Separated they live in Bookmarksgrove right at the coast of the Semantics, a large language ocean. A small river named Duden flows by their place and supplies it with the necessary regelialia.

It is a paradisematic country, in which roasted parts of sentences fly into your mouth. Even the all-powerful Pointing has no control about the blind texts it is an almost unorthographic life One day however a small line of blind text by the name of Lorem Ipsum decided to leave for the far World of Grammar.

The Big Oxmox advised her not to do so, because there were thousands of bad Commas, wild Question Marks and devious Semikoli, but the Little Blind Text didn’t listen. She packed her seven versalia, put her initial into the belt and made herself on the way.

Suspendisse consequat lectus et diam condimentum laoreet. Pellentesque habitant morbi tristique senectus et netus et malesuada fames ac turpis egestas. Pellentesque euismod metus nisl, rhoncus lobortis eros elementum ac. Vestibulum malesuada laoreet dolor eu efficitur. Vivamus id ornare nisi. In sit amet pulvinar purus, quis gravida orci. Curabitur non leo ut velit varius pellentesque non id risus.

KEEP READING

WORDCAMP PRAGUE

21 Gennaio 2017 |by manlio | Commenti disabilitati su WORDCAMP PRAGUE |

WORDCAMP PRAGUE AT Prague ON JUNE 2017

KEEP READING

WORDCAMP PARIS

21 Gennaio 2017 |by manlio | Commenti disabilitati su WORDCAMP PARIS |

WORDCAMP PARIS AT PARI ON JUNE 2017

KEEP READING