La Grande Sfida è un evento targato

Supersalone 2021: ecco chi sono i vincitori

Come? Ci sono vincitori al Supersalone 2021?
Ebbene si. Ho personalmente eletto dei vincitori.

Ma facciamo qualche passo indietro.

Sono stata alla Design Week, dividendomi tra ilk Supersalone a Rho Fiera e il Fuorisalone, tra Brand molto noti di design e produttori di arredamento.
Uno stato d’animo diffuso ben espresso nella frase “finalmente si ritorna in fiera e vediamo persone!” 

In effetti a tutti era mancata questa “umanità”, il poter vedersi da vicino, il poter comunicare e guardarsi finalmente negli occhi.

Molti Direttori Commerciali e addetti al settore hanno espresso il loro entusiasmo in merito pur se con delle immani perplessità, affermando “Se non eravamo stati investiti da periodi di chiusure e assenza di fiere, potevamo anche risparmiarci questa trasferta.”

Quest’anno Milano e i suoi quartieri, infatti, pullulavano di turisti; i ristoratori contenti d’altro canto hanno finalmente tirato un sospiro di sollievo.
La concentrazione massima era proprio su Milano città dove potevi ammirare le novità e girovagare tra i vari eventi e showroom, talvolta, in modo più riservato rispetto al caos e all’impossibilità del Supersalone, dove una giornata è stata più che sufficiente per dare uno sguardo veloce ai pochi arredi esposti.

I turisti affollavano i corridoi dei soli 4 padiglioni (rispetto ai 24 dell’ultimo Eurocucine del 2018!); spallate a destra e sinistra per fare qualche foto e poco spazio era stato destinato ad Architetti, Designer, Retailer e co. 

Molto bella la sezione che mostrava i 170 progetti di designer “in erba” che, causa covid, non hanno potuto esporre le loro ricerche, tesi e prototipi nei vari ambiti (quindi non solo arredamento e design.)

supersalone alcuni progetti innovativi

 

Il target di quest’anno era “il visitatore generalista”. 

Nessun ingresso riservato ad addetti al settore, nessuno spazio dove poter fare accordi commerciali, collaborazioni o solamente comunicare con gli agenti dei vari brand per cogliere le novità attuali e future. Insomma…poco tempo, poco spazio…poco tutto!

In questo spazio striminzito c’era solo una cosa da poter fare per i Brand di arredo: studiare il target e indurlo ad esclamare “WOW!“. 

I visitatori di questo Salone erano perciò privati che voleva farsi un’idea su come arredare la sua casa (invano, vista la poca possibilità di visionare arredi). 

Perciò chi sono i vincitori di questo Supersalone? (secondo me)

I brand che sono riusciti a far fermare di colpo il visitatore e fargli esclamare “Wow!”. In pochi metri quadrati disponibili, con una profondità risicata dove a stento entrava un tavolo e una madia sul retro, i Brand di arredo hanno dovuto inventarsi modi innovativi per esporre alcuni dei loro prodotti. In questo contesto è stato fondamentale essere creativi.

I vincitori perciò sono stati Molteni e C. che ha creato l’ambientazione di un aereo, De Castelli che lavora metalli e ha dato vita ad una composizione particolare, Slidedesign ha fatto ricorso alla tecnologia e anche Connubia, nella sua semplicità, ha messo insieme un bel murales espositivo.

molteni e co. aereo supersalone

 

Che dire,  sicuramente è stato fantastico tornare ad un primo spiraglio di normalità e poter vivere pienamente Milano centro e i suoi quartieri. Speriamo che la prossima fiera possa anche tornare a concentrarsi un po’ in più sul Salone del Mobile, inteso come luogo per visionare le novità dei prodotti concedendo uno spazio da destinare agli addetti al settore prima e ai turisti poi.


 

Colgo l’occasione per invitarti all’attesissimo evento di Ram Consulting: La Grande Sfida in Tour, un evento che si ripeterà in tre appuntamenti su Benevento, Caserta e Salerno in tre venerdì consecutivi (1,8,15 ottobre) con ospiti d’eccezione.

La Grande Sfida in Tour

Se vuoi organizzare anche Tu una Grande Sfida sul tuo territorio o per la tua rete di relazioni con clienti e fornitori contattaci al 3387410536, saremo ben lieti di spiegarti come fare!

 

 

Filomena Pietrangeli
Marketing & ADS Analyst
filomenapietrangeli@ramitalia.it
331 1414894

 

No Comments

Post A Comment

Top
Open chat