La Grande Sfida è un evento targato

 

Bla bla bla…there is not plan b

marisa_Tavola disegno 1-01

Bla bla bla…there is not plan b

Quando si dice l’efficacia della comunicazione!

Greta ha compresso in una frasetta l’efficacia, la sfrontatezza e la convinzione di una categoria per molto tempo offuscata: i giovani.

Ed in effetti come darle torto di chiacchiere se ne sono fatte fin tante, “chiacchiere a riempimento” amo definirle, di quelle che servono per prender tempo o ancor peggio per distogliere l’attenzione sui veri perché.

Di fatto, per quanto illogico possa essere non provvedere alla salute del nostro pianeta, continuiamo a farci consapevolmente illudere da discorsi ricchi di giustifiche e rallentamenti. Una comunicazione che ha un unico vero “perché” quello di arrivare lentamente alla svolta che conviene a tutti ma non tutela gli interessi di pochi.

Ma chi forza la comunicazione, per quanto potere possa detenere, prima o poi inciampa, ed ecco che Greta, la ragazzina dal volto poco simpatico all’improvviso e con poche parole mette in riga tutti.

Ci serva da lezione!  

Ogni qual volta proviamo ad indorare la pillola semplicemente perché la scelta ovvia cozza con i nostri consolidati modi di fare.

E chi di noi non lo ha mai fatto?

C’è una naturale inerzia al cambiamento anche quando esso è ovvio e non più procrastinabile.

Ed oggi il periodo è particolarmente caldo in tal senso, tutti abbiamo chiara l’idea che viviamo un’epoca evolutiva, chiamiamola rivoluzione digitale, cambiamento o era 4.0; vero è che tra qualche anno tante cose che sino ad ora si son fatte difficilmente si faranno. E ben venga il contributo dei giovani, naturalmente protesi al nuovo, privi come sono di legami col passato.

Ma il motore dell’evoluzione restiamo anzitutto noi in età produttiva, noi che nati lavorativamente in un epoca ci troviamo oggi ad attraversare il confine per una dimensione nuova, e siamo sempre Noi che ben dobbiamo comprendere quale sarà la strada che imboccherà l’evoluzione.

Confesso che ci penso spesso, e credo che anche voi lo facciate.

A far l’imprenditore oggi, non è facile, certi del cambiamento, consapevoli che il mondo digitale ed anche il rispetto dell’ambiente saranno si condizionanti ma non unici attori dell’evoluzione, già perché’ la storia ci insegna, sono tante le variabili umane che condizioneranno le traiettorie possibili.

Ma come fare a comprendere la direzione da dare al nostro sviluppo? Simpaticamente ti dico non lo so, aggiungo anche che una buona analisi su cosa è accaduto in passato e cosa è importante oggi possa portarci ad esser più preparati a legger l’evoluzione in corso.

 Sull’argomento e mentre sto scrivendo questo articolo mi è venuta un’idea, proporrò con cadenza quindicinale, tematiche che possono aiutarci in tal senso, analisi di fallimenti storici o di intuiti esemplari, un percorso tra i se ed i perché sono accaduti determinati eventi per poi procedere ad una nostra lettura progettuale del futuro.

Si oramai la mia mente corre e già ti anticipo di cosa parleremo nel prossimo articolo: faremo focus sull’importanza della parola Smart.

Dai insieme sarà più facile preparaci alla navigazione di nuovi mari.

E proprio per contribuire alla crescita personale e al successo della tua Impresa abbiamo organizzato per questo mese di ottobre La Grande Sfida in Tour, quattro appuntamenti gratuiti dove Ram Consulting mette in campo i suoi migliori professionisti, le tecniche più innovative e le azioni di successo di imprenditori che hanno già vinto la loro grande sfida, per VINCERE INSIEME e realizzare il MIGLIORE ANNO di sempre!

 

 

Se vuoi inoltre candidarti come relatore od organizzare anche Tu un evento La Grande Sfida sul tuo territorio o per la tua rete di relazioni con clienti e fornitori, contattami direttamente al numero 338 4740981o scrivimi a marisamassaro@ramitalia.it per sapere come fare!

 

Marisa Massaro
Architetto e Brand Manager

marisamassaro@ramitalia.it
338 4740981

No Comments

Post A Comment

Top
Open chat