2019: L’Anno che ci Meritiamo

11 Gennaio 2019 | dante ruscello | business, Formazione, news

Che Anno è stato il 2018?

Fondamentalmente di assestamento, dopo la crescita dell’anno precedente, e nonostante le previsioni per il 2019 non siano entusiasmanti, la tendenza è di lenta ma costante ripresa per i mercati e finalmente la parola “crisi”, è ormai più un alibi per sfigati che reale pericolo.

Nel nostro piccolo la soddisfazione di aver dato un contributo, che come recita il nostro “claim” miglioriamo l’impresa! 10 ANNI di RAM con un contributo sempre crescente, alle tante aziende sul territorio che ci hanno accordato la loro fiducia, con incrementi dal 20% all’80%… (vedere per credere ), ma soprattutto tante partnership create, sinergie in co-business, progetti ambiziosi sviluppati che hanno generato nuova consapevolezza e la fiducia che…il meglio deve ancora venire, e quindi dobbiamo attrezzarci per determinarlo.

Guardiamo avanti con ancora più convinzione, per il riscatto ed il progresso del nostro territorio e delle nostre genti.

E allora ti rifaccio la domanda: Che Anno è stato il TUO 2018?

Prova per un attimo a rivederlo, con le sue vittorie e le sue sconfitte. Valuta quali ingredienti hai messo in campo per ottenere le prime e cosa hai imparato dalle seconde e che correggendo quello che non ha funzionato ti permetterà di migliorare i tuoi risultati in ogni campo.

Ricordando che riconoscere i progressi è meglio che rimpiangere la non perfezione.

FATTO E’ MEGLIO CHE PERFETTO!E quindi proiettati con piena convinzione in questo 2019. Parti subito di slancio, prima che i buoni propositi perdano d’intensità e rischino di diventare qualcosa del tipo: “Raggiungere gli obiettivi del 2018, che dovevo realizzare nel 2017, che avevo promesso nel 2016 …”

In questi giorni sento cose tipo: “Per fortuna che è finito quest’anno” o “Speriamo che il 2019 sia il mio anno”, e cose simili.

Sono solo modi di dire!

DA COACH

E da appassionato delle sconfinate potenzialità dell’ESSERE UMANO, ci tengo a sottolinearti che oggi è semplicemente un altro giorno, con nuove opportunità e nuove sfide. Se c’è qualcosa che non va o non ci piace, non basta cambiare…anno, ma bisogna cambiare NOI STESSI, cioè qualcosa che pensiamo…che facciamo!IL TUO 2019

Dipende al 99% dalle TUE azioni e non da quella piccola percentuale di cose che accadono e che non dipendono da te.

CI SARANNO

Giorni meravigliosi, quelli nei quali ti riesce tutto… o incontrerai persone straordinarie.

E CI SARANNO ANCHE

Giornate più complicate, in cui non te ne va bene una o dove succede che qualcuno non si dimostri la persona che credevi.

IL MIO 1° CONSIGLIO?

FRE-GA-TE-NE, sono cose che capitano. Sono solo gli effetti collaterali del VIVERE

Tu impegnati sempre ad offrire in ogni cosa che fai, LA MIGLIORE VERSIONE DI TE STESSO! Metti energia positiva nella tua quotidianità ed il resto verrà da sé.

IL MIO 2° CONSIGLIO?

Ti suggerisco di utilizzare la Formula, CONTINUA-SMETTI-COMINCIA.

Cosa vuol dire?

CONTINUA: analizza le statistiche del 2018, isola le cose che hanno determinato i picchi, scopri le azioni di successo e CONTINUA a portarle avanti, migliorandole costantemente (ad esempio: l’inserimento di una nuova risorsa, l’aver cominciato a fare le riunioni periodiche, una campagna promozionale ben eseguita, un incentivo etc. etc.);

SMETTI: quali sono quelle abitudini, azioni perditempo o inazioni che ti hanno rallentato o creato problemi (e che tu ben conosci). Bene se non smetti veramente di farle sappi che: SE TI COMPORTI SEMPRE NELLO STESSO MODO…OTTERRAI SEMPRE GLI STESSI RISULTATI!

COMINCIA: intanto a mantenere i buoni propositi, a fare ad esempio le azioni di base per una corretta gestione organizzativa, a motivare i tuoi collaboratori, a fare e seguire un vero piano marketing, a studiare ed aggiornarti etc etc.

Ti faccio ancora esempio pratico di casa RAM (anche noi gestiamo un’Impresa ):

CONTINUA: un’azione di successo è stata sicuramente l’Evento Formativo di inizio anno LA GRANDE SFIDA, che quindi ripeteremo con un format migliorato per garantire non solo aggiornamento professionale ma un know-how arricchito da tanta nuova conoscenza e sperimentazione (il SE NON TI FORMI TI FERMI… vale anche per noi!), una vera esperienza sotto il piano emotivo, in una cornice incantevole (se t’interessa GUARDA IL VIDEO e segnati questa data: 22.02.2019!)

 

Continuando l’esempio Ram.

SMETTI: d’investire tempo, risorse, energie e mezzi ad esempio con risorse umane che non hanno chiara la condizione che oggi il LAVORO SI CREA, o che abbiano l’atteggiamento da impiegato statale (salvo eccezioni) o che non conoscano le LEGGI dello SCAMBIO; etc.

COMINCIA: ad investire negli asset, ad aggiornare gli strumenti tecnici, (computer, programmi, gestionali, webapp etc) nei materiali di comunicazione.

E’ solo un esempio, che chiaramente devi calare nella tua realtà. E per aiutarti ti ho preparato un’utile GUIDA AL 2019.

SCARICA IL PDF

E se hai bisogno di confrontarti su qualche aspetto…IO CI SONO! Chiamami al 335.435785 o scrivimi a pasqualetardino@ramitalia.it.

A volte presi dall’operatività ci dimentichiamo che Einstein diceva “Le prime cose… prima”, cioè che le cose veramente importanti non debbono soccombere a quelle di secondo piano, e quelle sopra menzionate, insieme alla determinazione degli obiettivi per il 2019 sono fondamentali e quindi vanno gestite prioritariamente, prima che LA GIOSTRA cominci e ci porti a girare…girare, anche vorticosamente, ma verso nessuna META!

Da me e da tutto il Team RAM

BUON ANNO e BUONA VITA…TI ASPETTIAMO A: LA GRANDE SFIDA 2019!


Pasquale Tardino

Formatore e Coach

pasqualetardino@ramitalia.it

335 435785